Dieta in gravidanza deve comprendere un po’ di tutto

Dieta in gravidanza deve comprendere un po’ di tutto

La dieta in gravidanza dovrebbe essere il più possibile equilibrata.

È stato più volte documentato che l’insufficiente apporto nutrizionali della madre sono la causa di un basso peso alla nascita del bimbo, fattore questo che determina una più elevata mortalità perinatale e una maggiore frequenza di malformazioni congenite.

L’alimentazione in gravidanza deve comprendere un pò di tutto senza eccedere, sopratutto con i carboidrati e dolci perchè si rischia di ingrassare troppo senza dare il giusto nutrimento al feto.

Mangiare molta frutta e verdura fonte di vitamine e sali minerali, carne e legumi.

Dovrebbero seguire questi consigli le donne  che già normalmente utilizzano una dieta carente;Donne con gravidanza multipla (più di un feto); Donne con intolleranza al lattosio;

Normalmente la gestante, durante la gravidanza, subisce numerose modificazioni fisiologiche, la prima tra queste è l’aumento di peso (incremento ponderale), inoltre vi è l’incremento del dispendio energetico dovuto allo sviluppo del feto, della placenta e di alcuni organi materni (utero, seni etc.).

Ecco perchè diventa fondamentale modificare alcune abitudini alimentari per evitare troppo aumento di peso e carenze di vitamine e sali minerali.

Potrebbero interessarti anche...