Categorie
maternità

Come curare l’igiene intima in gravidanza

Durante la gravidanza avvengono delle modificazioni a livello ormonale, che incidono notevolmente sui normali processi dell’apparato genitale femminile.

Per aumentare l’efficacia protettiva della microflora vaginale, consentendo così di proseguire la gravidanza senza problemi, è infatti necessario che l’organismo aumenti il livello di estrogeni. In questo modo, però, il normale sfaldamento delle cellule vaginali viene modificato e la flora batterica lattobacillare può non essere in grado di mantenere il pH vaginale a livelli ritenuti necessari per contrastare l’insorgenza di batteri che possono causare rischi ed infezioni.

In questo particolare momento è la donna a dover riequilibrare la flora batterica vaginale facendo uso di detergenti arricchiti di acido lattico prevenendo in tal modo situazioni potenzialmente a rischio per se e per  il feto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.