Cerette, tinta, permanente: maternità e cura del corpo, cosa è bene evitare e cosa è consigliato durante la gravidanza

Cerette, tinta, permanente: maternità e cura del corpo, cosa è bene evitare e cosa è consigliato durante la gravidanza

In gravidanza sarebbe meglio rinunciare alle creme depilatorie, perchè, nonostante il loro aspetto innocuo, contengono sostanze basiche che sciolgono la struttura del fusto del pelo e che, quindi, possono essere irritanti per la pelle, sopratutto in questo periodo.

Rinunciare alla tinta e permanente perchè le sostanze chimiche contenute in questi prodotti potrebbero entrare nel circolo sanguigno, attraverso i capillari di cui è ricco il cuoio capelluto e entrare in contatto con il bambino attraverso la placenta.

Via libera all’idromassaggio per alleggerire le gambe da gonfiori e sopratutto dal peso in più.

Si possono fare solo le cerette a freddo per evitare ulteriori danni causati dal calore e dallo strappo.

Potrebbero interessarti anche...