Brunch, aperitivi, sport virtuali con le amiche: come reagire alla quarantena

Brunch, aperitivi, sport virtuali con le amiche: come reagire alla quarantena

Per reagire alla quarantena da coronavirus ci vuole un forte spirito di adattamento. La necessità assoluta di stare in casa ha portato tutti a ricorrere a metodi alternativi per rimanere in contatto con i propri cari. A questo punto, perché non recuperare le vecchie abitudini sfruttando quanto abbiamo a disposizione? Un cellulare, meglio ancora un portatile, possono diventare il punto di incontro con le amiche per trascorrere del tempo insieme. La Rete ci permette di superare la solitudine e affrontare l’isolamento a testa alta. Vediamo qualche idea, sfruttando le videochat di gruppo.

Fare un brunch o un aperitivo di gruppo virtuale. Ognuna di voi prepara il suo cocktail o un bicchiere di vino, accompagnato dal cibo che più si ama. E perché no, potete anche vestirvi a tema. Il guardaroba è in pausa da settimane. Quale momento migliore per mostrare alle vostre amiche gli abiti più belli che avete a casa? Potete darvi appuntamento a un orario prestabilito e ripetere il meeting una, due volte a settimana, se non tutti giorni.

Ma cibo e alcol non sono tutto. Per dare spazio all’ambito healthy, sì a un bell’allenamento di gruppo. Quella che tra voi è più esperta potrà guidare le altre, scandendo il tempo e l’ordine dell’esercizio da fare. E perché no, che ne dite di una lezione di yoga in streaming, cui segue un confronto sulla lezione e durante il quale esponete le vostre impressioni?

Se invece siete amanti della cucina, potete scambiarvi ricette e correggere gli eventuali errori di chi c’è dall’altra parte dello schermo. Il modello è applicabile anche per l’aspetto beauty. E’ giunto il momento in cui la vostra amica hair stylist vi insegna come fare le onde o come applicare correttamente la tinta.

Per concludere, una volta a settimana, sì a un bel pigiama party. Ovviamente i tempi sono ben più ridotti rispetto a quello “live”. Ma può regalarvi momenti di ilarità, necessari in questo periodo.

Potrebbero interessarti anche...