Grissini fatti in casa

Grissini fatti in casa
Per fare i grissini fatti in casa non serve poi molto e posso assicurare
che sono molto meglio di quelli acquistati.
Innanzi tutto partiamo con ingredienti e dosi per l’impasto:
– 240 ml di acqua
– 2 cucchiai di margarina (o 50 gr di burro)
– mezzo cucchiaino di sale
– 2 cucchiai di zucchero
– 480 gr di farina di grano duro
– un cubetto di lievito fresco o una bustina di lievito secco/liquido.
figura 1 - impasto
Io ho utilizzato una macchina per il pane per impastare il tutto e ho messo gli ingredienti nello stesso ordine con il quale li ho scritti.
Dopo 1 ora e mezzo di impasto (scegliete il programma adatto nella vostra macchina per il pane, bisogna limitarsi solo all’impasto), il risultato sarà più o meno quello di figura 1.
figura 2 - i grissini da far lievitare
A questo punto preparate i grissini prendendo poco impasto alla volta e arrotolatelo in filamenti di circa 1 cm di spessore e 20-25 cm di lunghezza (la metà di quello che ho fatto io ma a me piacciono più abbondanti…) il risultato dovrebbe essere più o meno come quello di figura 2.
figura 3 - i grissini pronti per essere infornati

figura 3 - i grissini pronti per essere infornati

Mettete il tutto in una teglia e infornate per 5 minuti a 40-50 gradi. Questa procedura non farà altro che finire di far lievitare l’impasto.
Togliete la teglia dal forno e decorate a piacere i grissini; io ho solo cosparso un pò di olio e del sale grosso ma si possono mettere semi di papavero, di sesamo, olive, etc. Alla fine avrete una teglia come in figura 3.

Reinfornate tutto e impostate la temperatura a 200 gradi per 30 minuti circa. Alla fine avrete dei grissini croccanti e saporiti che andranno a ruba da parte di famigliari e amici.

figura 4 - il risultato

figura 4 - il risultato

Potrebbero interessarti anche...