Lady Gaga dedica ‘Hair’ al giovane fan suicida

Lady Gaga dedica ‘Hair’ al giovane fan suicida

LAS VEGAS – Lady Gaga ha dedicato una toccante versione della sua canzone Hair, sulla libertà di espressione, al giovane fan Jamey Rodemeyer, il quattordicenne americano morto suicida perché vittima dei bulli omofobi nella sua scuola. Jamey era un affezionato di Lady Gaga, come dimostrano alcuni suoi video postati su Youtube e dall’ultimo messaggio lasciato su Twitter, nel quale diceva addio a “Mother Monster”.

Lady Gaga, partecipando lo scorso fine settimana al concerto di iHeart Radio a Las Vegas, a un certo punto dello show si è rivolta al pubblico e visibilmente emozionata ha affermato che “questa settimana abbiamo perso un Piccolo Mostro“. Sullo schermo alle sue spalle è apparsa una foto in bianco e nero di Jamey e Gaga l’ha definito “non una vittima ma una lezione per tutti noi” mentre intonava Hair.

 

Potrebbero interessarti anche...