Categorie
Ladypic

Jessica Simpson, ovvero come sbagliare (quasi) sempre look

ROMA – Avete un dubbio di moda? Non sapete che indossare e state pigramente davanti all’armadio? Ecco, in quel preciso istante, non pensate nemmeno di rivolgervi a Jessica Simpson. L’attrice e cantante americana ha il raro talento di sbagliare look con una frequenza imbarazzante: abiti troppo stretti e fascianti quando il girovita si allarga o abiti troppo larghi per una “Venere tascabile” come lei.

Ci ha abituato a tutto, la texana poteva però confidare in una stylist pià capace quando era in forma. Ora, complice un divorzio e una carriera un po’ in panne, ha messo su un bel po’ di chiletti. Nelle foto che la vedono a passeggio con il nuovo fidanzato, Jessica è caduta nell’errore che molte formose come lei fanno: pensare che con abiti lunghi e abbondanti si possa mascherare una linea non proprio da modella. Sbagliato: la Simpson indossa una gonna larga e una maglia alltrettanto larga, il tutto con zeppe e maxi occhiali. Un total look extra large che davvero non le dona.

Come risolvere? Passi la gonnellona gitana, ma a quel punto il sopra deve essere più minimal: meglio una semplice t-shirt. E sotto le gonne ampie, per favore, solo sandali bassi o ballerine. E questa regola vale anche per le magrissime e altissime. (Foto AP/ Lapresse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.