Categorie
Ladypic

Haiti, il dramma dei bambini ad un anno e mezzo dal terremoto

NEW YORK – Haiti vive una situazione di estrema povertà cresciuta dopo il sisma, come testimoniato da queste immagini sui bambini di Haiti visibili qui di seguito.

Intanto, Eric Calais, geofisico che lavora con le Nazioni unite ha dichiarato in questi giorni che sarebbero state molte meno le persone morte nel terremoto dello scorso anno ad Haiti, se la nazione fosse stata ben preparata come il Giappone.

Calais ha detto che il numero di morti sarebbe potuto essere nell’ordine delle decine con le adeguate contromisure. Il governo haitiano stima che siano state 316mila le vittime del sisma di magnitudo 7 che ha colpito l’isola caraibica nel gennaio 2010. Il Giappone sostiene invece che il suo terremoto di magnitudo 9, molto più potente, abbia fatto 27mila tra morti e dispersi, molti dei quali però a causa dello tsunami.

Ecco le immagini dei bambini di Haiti (foto AP/LaPresse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.