I peni più celebri sul Web

I peni più celebri sul Web

NEW YORK – Dopo che l’immagine del pene eretto fasciato dai boxer del deputato americano Anthony Weiner ha fatto il giro del mondo, i blogger di Gawker hanno deciso di stilare una classifica dei più celebri scatti di genitali finiti sul Web.

A cominciare proprio da quelli di Weiner, che appare del tutto senza veli in una nuova foto postata su Twitter dal conduttore radiofonico Anthony Cumia. L’ultimo (presunto) scatto del membro del deputato democratico ha deluso la “giuria” di Gawker perché ne ha rivelato le modeste dimensioni, che la biancheria era riuscita a mascherare.

Un effetto ben diverso da quello che aveva suscitato la foto del gigantesco pene di Kanye West, definita da Brian Moylan “il non plus ultra” degli scatti del genere.

Di tutto rispetto anche il membro di Chris Brown, il violento ex fidanzato di Rihanna, che si fece un autoritratto appena uscito dalla doccia, senza nemmeno essere eccitato. «Ogni volta che vedo quest’immagine mi dimentico di quanto sia odioso Chris Brown» commenta Brian Moylan, alludendo alle straordinarie dimensioni del cantante R&B.

Suscita simpatia, invece, il maldestro scatto con cui il giocatore di footbal Chris Cooley ha accidentalmente fotografato i suoi pelosi testicoli: voleva mostrare dei fogli che teneva sulle gambe, ma era completamente nudo e non si è accorto che l’inquadratura risultava leggermente allargata.

Bocciate, invece, le immagini degli attributi di Brett Favre, altro ex giocatore di football americano, e dell’attore James Franco: il primo non si sarebbe reso conto di avere, in realtà, un pene minuscolo, mentre il secondo non avrebbe sviluppato al meglio la sua tecnica fotografica, con il risultato di non far capire se quello ritratto sia il suo “salsicciotto” o semplicemente la sua mano.

Ecco le foto pubblicate dal Gawker:

Potrebbero interessarti anche...