Categorie
Ladypic

Amsterdam, militari omosessuali in divisa al Gay pride: è la prima volta

AMSTERDAM – Per la prima volta i militari olandesi omosessuali hanno partecipato in divisa al gay pride di Amsterdam che si è tenuto sabato 6 agosto. Hanno sfilato su una barca fornita dal ministero della Difesa, mentre centinaia di migliaia di persone assistevano alla parata sul canale. Tra i soldati c’erano militari gay e lesbiche, ma anche eterosessuali che hanno scelto di essere presenti per solidarietà. In Olanda i gay servono apertamente nell’esercito dal 1974 e per 25 anni hanno avuto un dipartimento del ministero deputato ad occuparsi dei loro interessi, la Fondazione per gli omosessuali nelle forze armate.

Prima del gay pride di oggi, però, la Fondazione aveva sempre negato loro di partecipare all’evento, sebbene negli ultimi due anni fosse stato loro permesso a condizione che non indossassero la divisa. Il maggiore dell’esercito Peter Kees Hamstra, portavoce del dipartimento, ha detto: “Questo mostra a tutti che il clima sta cambiando”. Ha aggiunto che tra il 6 e l’8% dei militari del Paese è omosessuale, lo stesso tasso della popolazione generale.

Le immagini del gay pride di Amsterdam (foto AP/LaPresse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.