gossip

Ruby: gli appartamenti dove risiedono le “showgirl” di Arcore sono intestati alla consigliera regionale Nicole Minetti

Alcuni degli appartamenti del residence di via Olgettina, a Milano 2, dove vivono le showgirl che avrebbero partecipato alle feste del premier ad Arcore, sarebbero stati intestati a Nicole Minetti ”per conto delle ragazze che di fatto occupano l’immobile” e che non avevano le ”condizioni richieste per l’intestazione, quali un idoneo contratto di lavoro”. Lo scrivono i pm di Milano negli atti dell’inchiesta sul caso Ruby trasmessi alla Camera.

La consigliera regionale Minetti, si legge negli atti, ”dalle conversazioni intercettate, sembra costituire per le ragazze indicate il tramite con Marcello Fabbri”, agente immobiliare ”della societa’ Friza srl che gestisce l’immobile di via Olgettina”, per cio’ che riguarda ”gli aspetti contrattuali”. Mentre, secondo i pm, ”per cio’ che riguarda la copertura finanziaria degli oneri delle locazioni, sia in relazione ai canoni che alle spese correnti” la Minetti fa da tramite, per conto delle ragazze, con il manager di fiducia di Silvio Berlusconi, Giuseppe Spinelli. In particolare, stando agli atti, Minetti, che e’ ”l’interlocutrice principale delle ragazze”, si sarebbe intestata quattro appartamenti per le showgirl Iris Berardi, Arisleida Espinosa, Annina Visan e Elisa Toti, che non avrebbero avuto un contratto di lavoro necessario per intestarsi le case.

Invece, ”quando tale condizione sussiste – scrivono i magistrati – sembra che il contratto di locazione venga intestato direttamente alla ragazza interessata”. Dei 7 appartamenti, in totale, che gli inquirenti hanno individuato nel residence Olgettina, due sarebbero intestati a Maria Esther Garcia Polanco e uno a Barbara Guerra. ”In particolare Fabbri – si legge ancora – mantiene i contatti con la Minetti e con lei si accorda per la firma dei contratti, per i ‘cambi’ di assegnazione delle case e per l’incasso dei pagamenti dei canoni di locazione, delle caparre e delle cauzioni”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.