Categorie
gossip

Psy alcol dipendente: “Vodka mia migliore amica”

ROMA – ‘Gangnam Style’ è la canzone che ha reso il cantante coreano Psy una star mondiale. Ma il successo del tutto inaspettato ha reso il coreano più famoso al mondo un alcolizzato.

L’ammissione del tutto inaspettata è avvenuta da parte di Psy sulle pagine del Sunday Times: “Quando sono felice bevo, quando sono triste bevo, quando piove bevo, quando c’è il sole bevo. Non bevo solo quando devo smaltire la sbornia. La mia migliore amica” ammette Psy “è la vodka.

Il successo ha sicuramente influito sulle abitudini di Psy, ma nell’intervista il cantante ammette anche di aver subito violenze da parte del padre e di fumare incessantemente, fino a tre pacchetti di sigarette al giorno. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.