Categorie
gossip

L’ex della Bullock: “A letto Kat è molto meglio di Sandra”

USA – Non contento di aver tradito e umiliato l’ormai ex moglie Sandra Bullock, Jesse James ha pensato bene di tirarle qualche altro colpo basso dichiarando che l’attuale fidanzata, l’artista di tatuaggi Kat von D., «a letto è molto meglio» di lei e pubblicando un libro autobiografico intitolato “American Outlaw”, in cui spiega la propria versione dei fatti.

«Ho ammesso la storia (con la spogliarellista Michelle “Bombshell” McGee ndr) – scrive James – Le ho raccontato i dettagli più piccanti. Le ho fatto capire che non ho mai amato questa donna, che non la avevo per nulla a cuore… Il sentimento di vergogna e di tristezza che mi ha sopraffatto quando Sandy ha iniziato a piangere era quasi smisurato… Non l’ho toccata. Sono rimasto impietrito sulla sedia, a guardare, mentre il corpicino di Sandy era scosso dai singhiozzi».

Nell’autobiografia James rivela anche come la crisi tra lui e la Bullock risalisse a ben prima della scoperta del tradimento. «Penso sia stata una lezione per me che mi ha fatto capire su quali aspetti della mia vita avrei dovuto lavorare. […] Ho bisogno di uscire dall’ombra e riprendermi la mia vita. Solo perché ho tradito mia moglie e sono stato beccato, e tutto questo si sia trasformato in un circo mediatico, non vuol dire che io non valga niente. Mi dispiace che sia successo e mi dispiace che sia successo nella maniera peggiore, ma mi perdono e vado avanti. […] Non so neanche perché l’ho fatto, lo sapevo che era una cosa orribile e mi sentivo orribile mentre lo facevo, ma da una parte penso che inconsciamente ho voluto essere beccato, per auto-sabotarmi la vita […] Ma ora non posso più preoccuparmi di Sandra, ho passato buona parte degli ultimi cinque, sei anni a preoccuparmi di quello che voleva e quello che pensava…adesso è ora di pensare a quello che vuole Jesse e quello che rende felice Jesse».

Vale a dire il rapporto con la nuova fiamma Kat von D, che definisce «il vero amore della sua vita» e di cui decanta le doti amatorie.

Dal canto suo, Sandra, che non era stata avvertita dell’uscita del libro e non ne ha autorizzato la pubblicazione, ha deciso di chiudere definitivamente con l’ex marito, dicendogli che non potranno più essere amici «neanche per il bene dei suoi bambini».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.