Charlie Sheen paga una porno star 30 mila dollari e per colpa della droga perde tutti i denti

Charlie Sheen paga una porno star 30 mila dollari e per colpa della droga perde tutti i denti

LOS ANGELES – Trenta mila dollari per un festino hard. È questa la cifra che Charlie Sheen avrebbe pagato alla sua porno star preferita, Kacey Jordan, per le 36 ore di follia che lo avrebbero riportato in rehab. Non in clinica, a quanto si apprende oggi, ma a domicilio, grazie a un team specializzato che lo aiuterà privatamente a liberarsi dalle sue dipendenze.

Tornando all’ultima notte di follie che ha coinvolto l’attore di “Due uomini e mezzo”, Kacey rivela: «Me ne andai il pomeriggio del giorno dopo e, prima di uscire, lui mi disse: “Ti darò 25 mila dollari.. anzi, no, sai che c’è, mi piaci… te ne darò 30 mila».

«Sono subito andata in banca a versare l’assegno – continua la Jordan – all’inizio mi han detto che potevano darmi solo 8 mila dollari perché dovevano verificare la disponibilità di Mr. Sheen, poi lo hanno chiamato al telefono, lui ha confermato tutto e io ho avuto i miei soldi».

Kacey smentisce anche la versione dell’attore, che nei giorni scorsi ha dichiarato di essere stato ricoverato in ospedale per un’ernia: «È stato per la cocaina. Lui la fuma soltanto, non la tira, ma solo dopo essersi ubriacato fino a non capire più nulla».

Fra gli effetti che le droghe avrebbero avuto su Sheen, ci sarebbe prima di tutto, secondo la ragazza, la perdita dei denti: «Ormai quelli veri non li ha più – racconta – Li hanno sostituiti con protesi di porcellana, ma anche quelle hanno cominciato a cadere per colpa della coca. L’ultima volta mi ha addirittura detto che voleva farseli mettere d’oro».

Potrebbero interessarti anche...