Al Bano rilancia: Romina fa uso di droghe

Al Bano rilancia: Romina fa uso di droghe

La stavamo aspettando con ansia, come Jack e Rose aspettavano le scialuppe sul Titanic. E, come tutte le nostre previsioni, la risposta non ha tardato ad arrivare.

Al Bano Carrisi ha replicato alle pesanti accuse lanciate dall’ex moglie, Romina Power, nello stesso salotto televisivo spagnolo: “Salvame Deluxe”, programma di TeleCinco. Romina  ha accusato Al Bano di essere un dittatore, violento e possessivo.

Il cantante pugliese ha smentito categoricamente di aver mai maltrattato la sua ex moglie, ribadendo di averla sempre trattata come una “Madonna”. «Si merita che io la denunci per avermi chiamato maltrattatore -ha detto l’artista- ma non lo farò mai perché è la madre dei miei figli. L’unica volta che l’ho picchiata era per esigenze di copione in un film che giravamo».

Nel corso della stessa trasmissione Al Bano ha poi dichiarato di aver sempre amato Romina e di amarla ancora oggi. Non la odia perché “l’odio è una perdita di tempo” dice l’artista.

Il cantante pugliese ha poi asserito che il matrimonio è naufragato anche per colpa della droga che assumeva l’ex moglie. “Consumava marihuana fino a quattro volte al giorno, quando la conobbi non sapevo che consumasse droga”. E, tanto per sferrare l’ultimo colpo mortale, ha aggiunto “Penso che prima di esser venuta in studio possa aver fumato perchè non ha rispettato nè l’uomo, nè il padre, nè i suoi figli“.

Dal canto suo Romina sembra scusarsi per le parole dette e, forse per smorzare almeno un pochino il polverone causato, dichiara “La mia intervista è mal interpretata. Non ho mai voluto trattare il mio ex marito come un uomo violento, chiedo scusa se è questa l’immagine percepita dal pubblico”. Poi, una bizzarra richiesta “Chiedo il silenzio stampa. Non voglio che si parli più di questo argomento”.

Della serie “prima si lancia il sasso e poi si ritira la mano”.

Potrebbero interessarti anche...