Insalata di polipo e radicchio

Insalata di polipo e radicchio

Un antipasto o un intramezzo fresco e saporito facile da preparare e di sicuro effetto.

Ingredienti per 4 porzioni:

polipo verace kg. 1,00 (a crudo) costo € 15,00

3/4 radicchi trevigiani (secondo dimensioni) “ € 4,00

Pistacchi/ noci g.50 “ € 1,00

Olio EVO, aglio, aceto balsamico di Modena, sale, pepe q.b.

Calorie pro capite 150/180 costo totale € 20,00

 

Bollite in acqua uno o due polipi veraci (quelli con due file di ventose), anche i surgelati vanno benissimo. Se sono freschi lavateli e metteteli prima a surgelare, li renderà più morbidi, spezzandone le fibre (anticamente si battevano). Tagliateli a pezzetti e conditeli con poco olio, sale e pepe bianco. In una padella inaderente o di ceramica fate riscaldare un cucchiaio d’olio e scaldate a 40°uno spicchio d’aglio incamiciato e schiacciato col palmo della mano. Togliete l’aglio e versatevi il polipo a pezzetti il radicchio tagliato orizzontalmente a striscioline e i pistacchi. Fate “saltare” il tutto per pochi secondi, aggiungete l’aceto balsamico, a fuoco spento (il segreto è non far cuocere il radicchio ma farlo solo insaporire e che il radicchio sia in proporzione 2/3 rispetto al polipo), disponete l’insalata su un bel piatto bianco formando come una corona , col buco in mezzo, che abbellirete poi con una guarnizione di colore dissonante, a vostro piacere. Se siete bravi una carota intagliata a forma di fiore o un fiore di zucca aperto oppure un ciuffetto di prezzemolo riccio (serve solo un po’ di fantasia e soprattutto non si mangia). Un giro d’olio EVO a crudo sul piatto… et voilà! ……

 

 

Potrebbero interessarti anche...