Categorie
famiglia

“Ragazzi più intelligenti se cresciuti nel matrimonio”: sarà vero?

Facchinetti e Marcuzzi genitori 1
Dj Francesco con la bimba arrivata da poco

ROMA – Uno studio australiano che ha testato 5mila bimbi ci dice che sono più felici e più “smart” quelli cresciuti con entrambi i genitori all’interno di un matrimonio. Mi viene da pensare: ma chi l’ha commissionato Papa Ratzinger?

Secondo questo sondaggio sembra che i ragazzi cresciuti con mamma e papà ancora uniti, sposati, e magari anche benestanti, riescono di più nella vita, sono più evoluti degli altri sia mentalmente che socialmente. Il primo commento? Lapalissiano. Tutti noi, grandi e piccoli realizziamo meglio e di più in un contesto armonioso. Figurarsi con genitori abbienti e con varie “entrature”. Il secondo pensiero? Che non è certo il matrimonio a garantire l’armonia, ma l’amore. E l’amore non significa per forza matrimonio come, anche, può essere dato anche solo da una persona. Non è detto che una famiglia dove la coppia sia ancora unita sia per forza di cose più armoniosa di una con un solo genitore. Pensate due che litigano in continuazione… il figlio certo non sarà sereno.

Di sicuro comunque il risultato della ricerca australiana farà riflettere molti. Sapere che i nostri figli risentono per tutta la vita di due genitori che si separano, ad esempio, ci può far riflettere di più su una soluzione comunque già di per sé complessa e dolorosa per tutti. Allo stesso modo il risultato di questa ricerca può far riflettere chi si dice favorevole alle adozioni da parte di una persona senza partner.

Lady V

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.