Categorie
divi

Gli attivisti per i diritti umani chiedono a Shakira di annullare il concerto in Bielorussia

BIELORUSSIA – Gli attivisti per i diritti umani del gruppoFree Belarus Now” hanno lanciato un appello a Shakira affinché cancelli il concerto previsto per il prossimo 19 maggio a Minsk, in Bielorussia.

Di fronte ai frequenti arresti immotivati, ai misteriosi rapimenti e alle torture che hanno visto come vittime gli oppositori del presidente Alexander Lukashenko, l’organizzazione ha infatti esortato molte star, da Moby ai Deep Purple, fino alla cantante colombiana, ad annullare gli show previsti in Bielorussia, per manifestare così il proprio dissenso nei confronti dei metodi usati dal regime.

A sostegno dell’appello è intervenuta anche Irina Bogdanova, sorella di Andrei Sannikov, candidato alle presidenziali del 2010 che ora è in prigione, esortando gli artisti a prendere posizione in difesa dei diritti umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.