Tiberio Mitri, niente tv. La Rai cancella Argentero e Martina Stella

Tiberio Mitri, niente tv. La Rai cancella Argentero e Martina Stella

Roma – “Per ora c’è un procedimento in atto, anche se ieri è uscita una sentenza per inibizione e affido qualsiasi dichiarazione al mio avvocato”. Mantiene la linea della prudenza David Mitri, raggiunto da LaPresse. Il nipote del pugile Tiberio Mitri, per adesso ha vinto la sua battaglia contro ‘Il campione e la miss’, miniserie con Luca Argentero e Martina Stella.

La messa in onda della fiction, inizialmente programmata su Rai 1, per domenica 6 e per lunedì 7 marzo, è stata rinviata in extremis, sine die. Dalla Rai hanno fatto sapere che la decisione è stata adottata in seguito alle indicazioni della direzione affari legali, in previsione di un atto giudiziario inibitorio. “E’ una giornata molto importante che restituisce a me e alla mia famiglia, un po’ della serenità che avevamo perso in questi mesi portando avanti questa battaglia in difesa della memoria dei miei nonni”, ha anche detto David Mitri, che però non ha chiarito esattamente in che modo le figure di Fulvia Franco e Tiberio Mitri, secondo gli eredi, non sono state rispettate.

Nella presentazione, appena due giorni fa, quando la produzione si diceva sicura della messa in onda, ‘Il campione e la miss’ è stata descritta come la storia del campione della boxe, Tiberio Mitri, del suo successo e del suo declino, ma anche la storia del suo amore travagliato, con la moglie Fulvia Franco, Miss Italia 1948.

Una coppia da rotocalco, forse la prima in assoluto, nei primi anni ’50.

Potrebbero interessarti anche...