Mamma, ho perso la fidanzata. Per Macaulay Culkin e Mila Kunis è giunto il tempo degli addii

Mamma, ho perso la fidanzata. Per Macaulay Culkin e Mila Kunis è giunto il tempo degli addii

Mamma, ho perso la fidanzata. No, non è l’ultimo film di Macaulay Culkin ma la cronaca di quanto gli è accaduto negli ultimi giorni del 2010.

Dopo tante celebri coppie, anche quella formata dall’ex bambino prodigio della recitazione e dall’attrice Mila Kunis è “scoppiata”.

A dire la verità, pare che la notizia non sia così fresca, ma sia stata tenuta segreta per un po’ per non rovinare il delicato momento artistico di Mila.

L’attrice, infatti, ha ricevuto la sua prima nomination ai Golden Globe per “Black Swan”.

Nel film diretto da Darren Aronofsky, Mila è protagonista insieme a Natalie Portman di un’intensa e discussa scena di sesso lesbica.

Pare non sia stata quella, comunque, la ragione della rottura fra i due attori che si erano conosciuti sette anni fa, quando Mila aveva recitato della sitcom americana “That ’70s Show”.

Insieme da allora, Culkin e Kunis vivevano però a più di 4mila chilometri di distanza: lei a Los Angeles, lui a New York. E a quanto pare, come per molte coppie “normali”, la lontananza alla fine ha avuto la meglio.

Potrebbero interessarti anche...