Categorie
divi

L’attrice Lindsay Lohan, ancora in stato di libertà vigilata è risultata positiva al test della cocaina

Un risultato che potrebbe farle guadagnare un altro soggiorno dietro le sbarre, come hanno riferito ieri i media Usa.

Dopo aver trascorso 13 giorni in carcere a Los Angeles a fine luglio, la Lohan è entrata in un centro di disintossicazione per 90 giorni. Era tornata a casa a fine agosto in cambio di una sorveglianza medica e psicologica. L’attrice doveva sottoporsi a due test settimanali.

Secondo diversi media, tra i quali Los Angeles Times e People, uno di questi sarebbe risultato positivo alla cocaina. Il giudice aveva avvertito che qualsiasi test positivo le sarebbe costato 30 giorni in carcere.

La Lohan è stata condannata per aver violato la libertà vigilata dopo essere stato arrestata due volte nel 2007 per guida in stato ebbrezza e possesso di cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.