La piccola Beckham? Per lei un numero per nome

La piccola Beckham? Per lei un numero per nome

Victoria prende il sole in una foto privata scattatale dal marito (Lapresse)

LOS ANGELES – E venne chiamata Harper Seven. Harper, che a quanto pare, per quanto inusuale, è un nome vero e proprio. E Seven che vuol dire sette, come il numero. Nella sconosciuta Kabala dei Beckham ancora non è chiaro a cosa si riferisca questa cifra, forse solo un semplice portafortuna come suggerisce un amico della coppia: “Hanno scelto ‘seven’ (sette) perché è un numero fortunato e spirituale; e la bimba è nata alle 7 di luglio, il settimo mese”. E’ nata domenica 10 luglio la figlia di Victoria e David Beckham, a Los Angeles, con parto cesareo. Un altro amico della coppia (in queste ore fanno a gara a spiegare retroscena dell’evento ai media) spiega che Harper è un antico nome inglese che a Victoria è sempre piaciuto molto.

Nata nel tempo previsto, si sapeva da tempo che fosse femmina, cosa che ha rallegrato parecchio i genitori che hanno avuto 3 maschi prima dell’agognato fiocco rosa. Congratulazioni sono arrivate anche da William e Kate, i duchi di Cambridge, e dalle ex Spice Girls.

Potrebbero interessarti anche...