Categorie
divi

Carré Otis rivela chi l’ha stuprata a 17 anni: il suo agente

Carré Otis
Carré Otis

ROMA – Nel suo libro di memorie, Beauty interrupted , Carré Otis rivela il nome dell’uomo che l’ha ripetutamente violentata quando aveva 17 anni, appena agli inizi della sua carriera di modella a Parigi.

Era, dice, Gérald Marie, il suo agente del momento e boss di Elite Paris, una delle agenzie più importanti del mondo. Gérald, che aveva all’epoca 40 anni, era in quel periodo fidanzato con Linda Evangelista e Carré viveva nel suo appartamento, dormendo nella stanza della figlia. Un giorno mentre Linda era fuori città per un lavoro, Otis cominciò a curiosare in giro e nel bagno dell’agente trovò la sua scorta di coca, che teneva in un grande vaso bianco. Rovesciò il vaso – “Mi aspettavo delle pillole ….in un attimo mi sono trovata avvolta in una nuvola di polvere bianca.” – Proprio in quel momento Gérald tornò a casa. Strizzandomi l’occhio, mi disse: “Vsto che non possiamo raccoglierla, non ci resta che sniffarla”.

E per farlo arrotolò una banconota da 100 dollari. Da lì cominciò per Carré la dipendenza dalla cocaina che le permetteva anche di tenere sotto controllo il peso, dato che veniva spesso accusata di essere “troppo grassa”. Ma dopo qualche mese successe anche di peggio. Carré era diventata ormai completamente dipendente da Gérald che la controllava in tutto, come si vestiva, come si pettinava, come si presentava ai vari casting. Le diceva che solo lui poteva farla diventare una star! Finché una sera tornò a casa completamente ubriaco e la violentò in maniera brutale.

“Ho pianto in silenzio e ad alta voce. Ho pianto un fiume. Ho pianto mentre la pioggia cadeva sempre fuori. Sono diventato la pioggia. Sono diventato la stanza.” Fu sola la prima di tante violenze che Carré subì dal suo agente, che approfitto della sua giovane età per renderla completamente succube. “Alcune donne hanno difficoltà a raccontare quello che è successo a loro, ma non io” scrive Otis. “Gérald forse aveva pensato che dato che eravamo “amici di coca”e che io vivevo in casa sua, questo gli dava il diritto di avere rapporti sessuali con me. La cosa triste è che ci sono altre modelle là fuori che sono vittime esattamente nello stesso modo – di un fotografo famoso, di un cliente influente, o di un agente – e non avranno mai la forza di denunciarli.”



1 risposta su “Carré Otis rivela chi l’ha stuprata a 17 anni: il suo agente”

Ho più volte proposto alle svariate istituzioni e organizzazioni abilitate di prendere quanto prima seri provvedimenti per bruciare tutti i veleni;(droga,alcool, tabacco è quant’altro di nocivo esiste) in modo che tutte le persone siano più lucide;in quanto,i dotati di valori relativi all’unana civiltà,riflette sulla LOGICA,in quanto; quando la mente è offuscata dai svariati maledetti veleni,non ci si rende conto di ciò che si dice è ciò che si fà. Ha mio modesto avviso è così,da tanti anni in più occasioni ò proposto quanto predetto;augurando che nell’intero mondo,si prendano seri provvedimenti in merito,per il bene è buon avvenire di tutti. Ciao Cecilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.