Brooke Mueller. La moglie di Charlie Sheen va in rehab anti-droga

Brooke Mueller. La moglie di Charlie Sheen va in rehab anti-droga
Charlie Sheen_Brooke Mueller

Charlie Sheen, Brooke Mueller (Ap photo/Lapresse)

LOS ANGELES – La moglie come il marito, la passione per la droga è la stessa e anche la ricerca di rimettersi sulla retta via: Brooke Mueller, la moglie di Charlie Sheen ha deciso di andare in rehab. Visto che la sua signora si sentita morire in Messico al solo pensiero di andare lì per tanti giorni e soprattutto sotto l’effetto di una sostanza che si chiama ibogaina, vietata negli Usa, l’attore ha preferito prendere di peso la moglie.

L’ha riportata negli Stati Uniti, poi l’ha consegnata a una squadra di medici fedelissimi che dovrebbero usare tutti farmaci leciti per alleviare il senso insopportabile di astinenza per la povera Brooke. Così il conto lo pagherà tutto di tasca sua e alla moglie non resta che mettercela tutta per rimettersi in sesto.

Stando a quanto scrive il sito di gossip Tmz, per ora Brooke si trova in una località segreta.

Potrebbero interessarti anche...