Categorie
divi

Guai con il fisco per Al Pacino: avrebbe evaso le tasse per oltre 188 mila dollari

LOS ANGELES – Guai con l’erario per Al Pacino. L’ufficio del fisco americano ha accusato l’attore di aver evaso le tasse per oltre 169 mila dollari nel 2008 e 19 mila dollari nel 2009, per un totale di circa 188 mila 283 dollari.

Un portavoce di Al Pacino ha dichiarato al sito Tmz che non era intenzione dell’attore truffare lo Stato e ha accusato di tutto il suo ex manager Kenneth Starr, l’impresario recentemente condannato a sette anni di carcere per aver frodato numerosi clienti che si servivano della sua esperienza in campo finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.