Categorie
design

Un “cammino” privilegiato verso il Mare del Nord

HAVOYSUND (Norvegia) – Un intervento “umano” all’estremo nord della Norvegia, in un paesaggio quasi lunare nella sua bellezza arida e inospitale. L’obiettivo prefissatosi dall’architetto Reiulf Ramstad era quello di trasformare un accesso facilitato al mare in un “camminamento” che esaltasse l’esperienza visiva, che permettesse di godere appieno di questo luogo molto speciale. Invece di optare per una soluzione doppia con scala e rampa, si è arrivati ​​all’idea di fare solo la rampa come parte integrante del progetto.

A causa della inclinazione del sito, la rampa doveva essere molto lunga. Lo svolgimento del percorso prolunga l’approccio al mare e, così facendo, apre nuove prospettive ed esperienze per il visitatore. L’idea generale era quella di creare nella vastità del paesaggio un dettaglio umano senza tempo come il paesaggio stesso, e che facesse riflettere sul rapporto tra la durata del cammino e la grandezza dello spazio circostante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.