Categorie
curiosità

Yara, medico legale: Impossibile stabilire con certezza data morte

Roma – Sarà impossibile stabile con certezza la data della morte di Yara Gambirasio perché le condizioni del corpo non permettono un'autopsia completa. "Quello che stabilirà quando è morta la ragazza è l'esame entomologico, che potrà dare indicazioni se è stata uccisa subito o qualche giorno dopo la scomparsa". Ad affermarlo è il medico legale Roberto Testi, commentando le indiscrezioni uscite nei giorni scorsi sugli esami autoptici sul corpo di Yara Gambirasio. "L'unica cosa – aggiunge Testi – che potrà stabilire l'autopsia è come è stata uccisa, se è stata usata un'arma da taglio o soffocata. Inoltre sarà possibile dire quali lesioni sono state mortali quali sono state inflitte post mortem". Difficile anche stabilire i segni di colluttazione perché i lividi non sono facilmente rilevabili dopo tanto tempo. "In Italia siamo abituati a fare il funerale due giorni dopo ma il corpo di Yara è in condizioni pessime e le indagini sono affidate a più esperti forensi. Quindi è normale che ci voglia tanto", conclude il medico legale, riferendosi alle polemiche sul fatto che il funerale non è ancora stato celebrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.