Categorie
curiosità

Usa, Lindsay Lohan non ha accettato il patteggiamento

Los Angeles (California – L'attrice Lindsay Lohan al suo ritorno in tribunale oggi non ha accettato il patteggiamento che prevede una pena garantita in carcere. La star di 'Mean girls' ha detto al giudice che di essere d'accordo a rimandare il suo caso a un'udienza preliminare il 22 aprile in cui i procuratori presenteranno le prove contro di lei. La Lohan è accusata del furto di una collana da 2.500 dollari alla gioielleria di Kamofie & Co di Los Angeles, crimine ripreso dalle telecamere di servizio del negozio e trasmesso negli Stati Uniti dal programma Entertainment Tonight.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.