curiosità

Usa, ex miss Russia arrestata per falsificazione prescrizioni mediche

New York (New York – I procuratori americani affermano che Anna Malova, ex miss Russia, ha continuato a fabbricarsi da sola le prescrizioni per antidolorifici a New York, anche dopo essere stata arrestata con questa stessa accusa. La Malova si è dichiarata non colpevole oggi delle accuse di furto, falsificazione e altre decine di reati in una nuova indagine. La ex regina di bellezza è all'interno di un programma progettato per fare in modo che i tossicodipendenti vadano in riabilitazione piuttosto che in prigione. I procuratori sostengono che la 39enne ha rubato moduli di prescrizione dagli uffici degli psichiatri. La donna è stata arrestata a febbraio 2010 e di nuovo a maggio. Secondo le autorità ha continuato a usare i moduli contraffatti fino a tutto l'inverno. La Malova è stata miss Russia nel 1998 ed è stata nella top 10 a miss Universo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.