Categorie
curiosità

Sting torna in Italia a luglio, a Venezia e Roma il Simphonicity tour

Roma – Sting, accompagnato da orchestra sinfonica e band, dirette da Sarah Hicks, prolungherà il suo acclamato tour mondiale 'Symphonicity', con nuove date in tutta Europa. Lo fa sapere oggi 'Livenation', organizzatrice degli eventi. Il Symphonicity tour, farà tappa in alcuni festival ed eventi in Francia, Germania, Italia ed Europa dell'est. In particolare, sono previste due date italiane: il 29 luglio in Piazza San Marco a Venezia, insieme ai 50 elementi dell'Orchestra Sinfonica di Venezia, nell'ambito del Venezia Jazz Festival. Il giorno seguente, 30 luglio, lo spettacolo di Sting approderà a Roma, alla Cavea dell'Auditorium parco della musica, dove il 59enne Gordon Matthew Thomas Sumner si esibirà insieme alla Ensemble Symphony Orchestra, all'interno della rassegna estiva 'Luglio Suona Bene 2011'. L'ex leader dei Police, accompagnato da musicisti di grande livello, reinterpetra in chiave sinfonica: 'Every little thing she does is magic', 'Roxanne', 'Every breath you take', 'Fragile', 'Desert rose' ed altre hit. Canzoni pluripremiate, che tutte insieme hanno raggiunto quasi 100 milioni di dischi venduti nel mondo. I biglietti per le date italiane di Sting saranno in vendita, in esclusiva per gli iscritti al Fan Club ufficiale (www.sting.com) e gli iscritti a Live Nation (www.livenation.it), dalle 10 di giovedì 17 marzo alle 10 di sabato 19 marzo. La vendita al pubblico, partirà lunedì 21 marzo, tramite il circuito TicketOne e le prevendite autorizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.