Sposini, da domani test per diminuire coma farmacologico

Sposini, da domani test per diminuire coma farmacologico

Roma – Già da domani mattina i medici dell'equipe del policlinico Gemelli che ha operato il giornalista Lamberto Sposini potrebbero iniziare i primi test per diminuire gradualmente, se le condizioni lo permetteranno, il coma farmacologico a cui è stato sottoposto dopo l'intervento neurochirurgico di venerdì per una emorragia cerebrale. Le sue condizioni restano stabili.

Potrebbero interessarti anche...