Siria, 3 donne uccise durante proteste ad al-Qoz, vicino Banias

Siria, 3 donne uccise durante proteste ad al-Qoz, vicino Banias

Beirut (Libano) – Almeno tre donne sono state uccise nei pressi di al-Qoz, nel sud della Siria, dove il regime ha dispiegato soldati e carri armati per provare a domare le rivolte antigovernative. Lo riferisce Ammar Qurabi, dell'Organizzazione nazionale per i diritti umani. Qurabi ha raccontato che le donne stavano protestando contro l'assedio della città e contro il fatto che sono state tagliate elettricità e linee telefoniche, quando agenti in borghese o uomini pro-regime hanno sparato su di loro. Secondo la fonte, gli spari stanno proseguendo e diverse persone sono rimaste ferite. Al-Qoz si trova circa un chilometro e mezzo a sudest di Banias.

Potrebbero interessarti anche...