Categorie
curiosità

Simona Ventura fonda una onlus per i bambini

Simona Ventura (Foto Lapresse)

MILANO – Simona Ventura non è solo la giudice inflessibile di X Factor, ma anche una onlus che la sua fondatrice ha dedicato ai bambini in difficoltà per i quali cerca fondi e spazi. Così la condutrice, nel suo tour alla ricerca di amici generosi per i ”suoi” bambini, farà tappa a Riccione il prossimo 2 dicembre per una festa di raccolta fondi alla discoteca Peter Pan: con lei ci saranno Morgan e Paola e Chiara. I fondi serviranno alla formazione di un polo educativo, all’acquisto di uno scuolabus, e alla realizzazione della terza casa famiglia a Montefiore Conca, destinata all’accoglienza di ragazze tra gli 11 e i 15 anni: questi gli obiettivi de ”La mia mano”, dal nome dell’evento benefico promosso dall’associazione Simona Ventura Onlus, in collaborazione con i Comuni di Riccione e Misano.

In futuro la Ventura punta a realizzare anche una quarta casa che darà ospitalità ai maschi adolescenti, mentre le due già esistenti si occupa di bambini da zero a due anni e da quattro a dieci. Infine una struttura diurna, che sarà riservata ai ragazzi che sono in famiglia ma che vivono disagio sociale e hanno bisogno di un luogo dove essere accolti, completeranno il progetto. ”Questa è la terra dei bambini e delle bambine – ha commentato il sindaco di Riccione, Massimo Pironi – e il luogo della vacanza dei più piccoli ha un attenzione forte al tema educativo e alla tutela dei bambini”. Dal canto suo la Ventura ha raccontato i suoi ricordi d’infanzia legati a Riccione: ”Ho vissuto qua le mie vacanze, andavo ai bagni Speranzino, tornare qui è sempre un grande piacere”. E ha invitato i riccionesi e tutti i romagnoli, ma anche i turisti che saranno sulla riviera, a partecipare all’evento del 2 dicembre al Peter Pan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.