Bimbe a scuola di lap-dance: polemica in Inghilterra

Bimbe a scuola di lap-dance: polemica in Inghilterra

LONDRA – Hanno dai 3 ai 7 anni, ma sanno già ballare con il palo come delle provette “intrattenitrici” sexy. Sono le baby-allieve di un corso di lap-dance della scuola di danza Make Me Fabolous di Northampton, in Gran Bretagna, che sta già facendo discutere tutta l’Inghilterra.

L’associazione di beneficenza Kidscape, infatti, ha duramente criticato l’iniziativa: «Esporre delle bambine di quest’età alla lap-dance è un grande rischio, perché si divertiranno a ripetere le mosse volgari che impareranno senza essere consce del loro significato sessuale e questo può avere conseguenze pericolose».

Le lezioni, che costano 5 sterline l’ora, stanno avendo grande successo fra le figlie delle allieve-madri che frequentano corsi analoghi nella stessa palestra.

L’istruttrice, Carly Wilford, 30 anni, sostiene che l’attività faccia bene alle bimbe, perché le allena, come la ginnastica, e potenzia la loro stima di sé. «Non c’è nulla di sessuale» afferma la donna, sottolineando che la lap-dance deriva da uno sport tradizionale indiano chiamato Malkhamb, che vede ginnasti, anche giovanissimi, esercitarsi con un palo di legno.

Potrebbero interessarti anche...