Categorie
curiosità

'Romecup', Roma per tre giorni diventa capitale della robotica

Roma – Roma per tre giorni si trasforma in capitale della robotica con 'Romecup', Trofeo Internazionale Città di Roma di Robotica. Si svolge dal 14 ale 16 marzo, presso l'Itis Galileo Galilei e nella sala della Protomoteca in Campidoglio, la quinta edizione del 'RomeCup', promossa dalla Fondazione Mondo Digitale. 'Romecup' presenta laboratori didattici per le scuole, che coinvolgeranno in due giorni oltre duiemila studenti, workshop per docenti, e un appuntamento istituzionale per la sigla del primo accordo di rete per lanciare una strategia nazionale di lungo termine per la robotica educativa. Inaugura la manifestazione, lunedì 14 alle 10 presso l'istituto Galileo Galilei, Tullio De Mauro, presidente della Fondazione Mondo Digitale. Poi, il 14 dalle 10 alle 17 e il 15 dalle 10 alle 13, ha luogo l'area dimostrativa, laboratori didattici, competizioni, seminari per docenti. Il 16 marzo 'Romecup' si sposta nella Sala della Protomoteca del Campidoglio. Alle 10 tavola rotonda 'La robotica tra presente e futuro: visione e roadmap di lungo respiro per l'Italia' e le fasi finali delle competizioni; conclude l'evento, alle 12.30, Firma del Protocollo d'intesa inter-istituzionale sull'uso della robotica a scuola, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado e coinvolgerà tutti gli attori del settore, dall'industria alla ricerca. L'Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), partner del 'Romecup', allestirà uno spazio espositivo presso l'istituto Galilei per illustrare le attività di ricerca di robotica, esponendo il prototipo Venus – autonomus under water robot, il robottino sottomarino di sciame per il monitoraggio e l'esplorazione degli ambienti sommersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.