Categorie
curiosità

Roma, droga tra cornetti e caffè: in manette barista

Roma – Ieri i carabinieri di Tor Vergata, a Roma, hanno arrestato il titolare di un bar caffetteria per detenzione ai fini di spaccio il titolare, e sequestrando all'interno dell'esercizio pubblico diverse dosi di cocaina e quasi 300 grammi di hashish. Durante le perquisizioni i carabinieri hanno rinvenuto decine di dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 50 grammi, oltre a quasi 300 grammi di hashish e materiale vario per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. Il titolare dell'esercizio pubblico, un italiano 45enne con precedenti per traffico internazionale di stupefacenti, processato con il rito direttissimo, risponderà di detenzione ai fini di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.