Regione Toscana, chiarimenti per donna morta a Lucca e bimba a Pistoia

Regione Toscana, chiarimenti per donna morta a Lucca e bimba a Pistoia

Firenze – La Regione Toscana indagherà sui due casi di morti sospette avvenuti ieri sera. Alle 22 circa, infatti, una donna di 67 anni è morta all'ospedale Versilia di Lido di Camaiore (Lucca), non appena uscita dal pronto soccorso, dove era arrivata nel pomeriggio a causa di un malore. Sempre ieri sera una bimba di 4 anni è morta, nell'unità operativa di pediatria dell'ospedale del Ceppo, a Pistoia. In entrambi i casi, le famiglie hanno presentato un esposto alla Procura. Per ciascuno dei due casi, la Commissione rischio clinico della Regione Toscana, guidata da Riccarod Tartaglia, farà un audit, per verificare le procedure eseguite dai sanitari ed avere un riscontro diagnostico.

Potrebbero interessarti anche...