Primi passi per Gabrielle Gifford

Primi passi per Gabrielle Gifford

Phoenix (Usa) – "Gabrielle Gifford cammina e cerca costantemente di migliorare anche la sua andatura". E' questo il positivo bollettino dei medici sulla deputata democratica che fu vittima di un attentato dell'8 gennaio a Tucson in un attacco in cui morirono 6 persone e 13 rimasero ferite. Il progetto della Gifford è di scalare una montagna. Ma dietro questo apparente ottimismo, il suo ricovero si preannunica molto complesso. Per ora infatti la Gifford usa perfettamente la parte sinistra del copro, mentre usa solo limitatamente gli arti di quella destra. E' tipico, spiegano i medici, di chi è stato colpito a una parte del cervello. Per ora la Gifford non riesce a parlare con frasi articolato, al massimo riesce a dire due parole di fila.

Potrebbero interessarti anche...