curiosità

Piano casa, Cipe attiva fondi pubblici per 740 mln e privati per 2mld

Roma – Attivazione di fondi pubblici per 740 milioni di euro (di cui 298 statali) e fondi privati per quasi 2 miliardi di euro, per consentire la realizzazione di 15.200 alloggi. E' questo il risultato dell'accordo sul Piano di edilizia abitativa, siglato tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e le Regioni Regioni Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto e la Provincia autonoma di Trento e approvato oggi dal Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe), che si è riunito oggi a Palazzo Chigi. Le risorse destinate al 'Piano casa' si aggiungono ai 140 milioni di euro già stanziati a favore del sistema di fondi immobiliari per l'edilizia residenziale in risposta al fabbisogno complessivo di abitazioni da parte delle categorie sociali svantaggiate.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.