'Passaggio a nord ovest' domani esplora l'Uruguay su Rai1

'Passaggio a nord ovest' domani esplora l'Uruguay su Rai1

Roma – Anche questa settimana 'Passaggio a nord ovest', il programma condotto da Alberto Angela, in onda domani, sabato 7 maggio, alle 17.45 su Rai1, partirà per una lunga esplorazione in continenti lontani, in remote epoche della storia e farà assistere a fenomeni naturali spettacolari. Prima tappa a Montevideo, in Uruguay, sulle tracce di Giuseppe Garibaldi. La casa dove l'eroe dei due mondi visse insieme alla sua famiglia per nove lunghi anni è oggi Museo nazionale. Si percorreranno poi 8mila chilometri attraverso la Via della seta, di mercato in mercato, tra aromi di spezie, tappeti dai colori vivaci e tessuti preziosi. Da Kashgar, in Cina, a Samarcanda, da Aleppo ad Istanbul si ritroveranno, sulle tracce di Marco Polo, misteriose etnie, tradizioni e antichi mestieri. E ancora, per i Pigmei Baka, che abitano la foresta africana, ogni aspetto dell'esistenza è suono e melodia. Il suono proviene dalle foglie, dall'acqua, dal vento come dalle loro voci. La loro vita è scandita dalla caccia e la raccolta di miele, simbolo dell'amore e dell'unione. E suonando e cantando, trasmettono una ancestrale tradizione che è stata dichiarata dall'Unesco 'Patrimonio Intangibile dell'Umanità'. Infine, attraverso curiose interviste e un ricco materiale iconografico, sarà raccontata la storia di un accessorio molto usato nella provincia franco spagnola: il berretto basco. Protagonista al cinema, il basco è stato adottato anche dai gaucho, in Argentina, fino a diventare, indossato da Che Guevara, simbolo di lotta per la libertà.

Potrebbero interessarti anche...