Categorie
curiosità

Parà ferito a Livorno arrivato a ospedale Firenze, forti emorragie

Firenze – E' arrivato all'ospedale di Firenze, trasportato da Livorno in elicottero, l'ufficiale rimasto ferito oggi pomeriggio a causa dell'esplosione di un pacco bomba alla caserma Ruspoli di Livorno, sede del comando di brigata dei paracadutisti della Folgore. A quanto si apprende da fonti militari, il tenente colonnello e capo di stato maggiore della brigata Alessandro Albamonte di Taranto, 41 anni, che nell'esplosione ha perso almeno tre dita, potrebbe rischiare di perdere un occhio ed è stato intubato per le forti emorragie causate dallo scoppio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.