Categorie
curiosità

Oscar Giannino, matrimonio da burla: e al pranzo di nozze riso bollito

Gli sposi nella foto di Oggi

ROMA – Una mise al limite dell’improbabile, tanto che si potrebbe pensare che il matrimonio del giornalista Oscar Giannino fosse una burla. Lui, da sempre, veste abiti (e barba) come si usava ai tempi di D’Annunzio, stile condito dalla presenza fissa di un bastone. Ma per impalmare la giovane Margherita Brindisi, il 15 ottobre scorso, ha fatto di meglio. Lo sposo, in Campidoglio, indossava un tight con giacca azzurra e pantaloni bianchi. La sposa era in bianco con un abito lungo e scollo bustier profilato di nero, maxi rosa fucsia sul capo stile cappellaio matto e bouquet sgargiante. Più sobria Giorgia Meloni che ha officiato le nozze.

Le sorprese non sono finite. Il ricevimento era a palazzo Wedekind, in pieno centro a due passi da Montecitorio. Menù con nomi altisonanti (“Perle dell’Himalaya”, “cucurbitacee eccentriche”) ha tratto in inganno gli invitati: in realtà è stato servito riso bollito e verdure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.