Produci tanto? Come premio un’orgia con 20 escort

Produci tanto? Come premio un’orgia con 20 escort

BUDAPEST – Un’orgia con venti prostitute d’alto bordo è stata regalata come “bonus” ai cento migliori agenti della compagnia d’assicurazioni tedesca Hamburg Mannheimer.

Un premio per la produttività di certo singolare, offerto ai dipendenti dalla società nel giugno 2007, ma trapelato sulle pagine del quotidiano economico tedesco Handelsblatt solo ora.

Per i cento venditori più abili, in particolare, fu organizzato un viaggio a Budapest con tanto di orgia in una storica Spa della città (la Gellert), trasformata per l’occasione in un «bordello a cielo aperto» scrive il Daily Mail, con tanto di letti.

«Le signorine indossavano braccialetti colorati che segnalavano cosa erano disposte a fare – ha raccontato uno dei partecipanti – ed era chiaro a tutti che fossero delle prostitute».

Ma non è tutto, perché dopo ciascun rapporto le ragazze venivano timbrate sull’avambraccio, in modo che si sapesse chi di loro aveva avuto più successo.

Quelle con il braccialetto bianco, poi, erano riservate ai capi e ai top-salesman, in modo che ci fosse una gerarchia ben definita. I dipendenti, perquisiti all’entrata «come in un aeroporto», avevano ricevuto il divieto di fotografare il festino, ragion per cui non ci sarebbero immagini dell’evento.

La compagnia d’assicurazioni ha parlato del caso come di una «seria violazione delle regole della società» e ha dichiarato a Handelsblatt che nessuno dei partecipanti lavora più per l’azienda, ma secondo il Daily Mail non sarebbe affatto così, e anzi, la maggior parte dei presenti all’orgia avrebbe mantenuto la sua posizione.

Potrebbero interessarti anche...