Notte musei a Roma, si comincia il 14 maggio

Notte musei a Roma, si comincia il 14 maggio

Roma – La lunga notte dei musei, una maratona dalle 20 alle 2, per godersi gratis novantotto mostre e cento eventi culturali tra musica, teatro, performance, all'insegna dello slogan 'Di notte è tutta un'altra cosa'. Accadrà sabato 14 maggio, in occasione della notte europea dei musei, presentata oggi ai Musei Capitolini dall'assessore alla Cultura di Roma Capitale Dino Gasperini, dal sottosegretario ai beni culturali Francesco Giro, dal sovrintendente Umberto Broccoli e dal presidente di Zetema Francesco Marcolini. Porte aperte a musei comunali e statali, compresi quelli privati, alle accademie, agli istituti di cultura stranieri, all'Università La Sapienza, alle case della cultura, al circuito delle biblioteche comunali, a fare da cornice a spettacoli. "L'idea è far dialogare le arti visive con la musica e il teatro – dichiara Gasperini -. Grande novità è che anche gli spazi privati diventano contenitori della notte".

Potrebbero interessarti anche...