curiosità

Morto il santone indiano Sai Baba

Puttaparti (India) – È morto il religioso indiano Sathya Sai Baba, considerato da milioni di fedeli una divinità vivente. Lo rende noto il dottor A.N. Safaya, secondo cui il religioso, nato nel 1926, si spento questa mattina dopo che da oltre una settimana non respirava più autonomamente ed era sottoposto a dialisi nell'Istituto di scienze mediche Sri Sathya Sai. Le donne che vendevano ghirlande di calendula fuori dall'ashram del religioso, nel villaggio di Puttaparti, nello stato indiano meridionale di Andhra Pradesh, sono scoppiate in lacrime. I seguaci di Sathya Sai Baba hanno iniziato a recarsi nel complesso sacro dove si terrà fino a martedì la camera ardente del religioso. Sathya Sai Baba aveva milioni di seguaci, con ashram (una sorta di comunità religiosa) in più 126 Paesi in tutto il mondo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.