Categorie
curiosità

Morte Maricica, legale Burtone: Si viola diritto difesa dell'imputato

Roma – "E' una chiara violazione del diritto di difesa dell'imputato" Così Fabrizio Gallo, uno dei legali di Alessio Burtone commenta la decisione del gup di non concedere il rito abbreviato al ragazzo accusato di aver ucciso Maricica Hahaianu con un pugno. Soddisfatto, invece, Alessandro Di Giovanni, legale di parte civile in rappresentanza del marito e del fratello della vittima: "Loro due per primi erano rimasti scioccati da questa richiesta di abbreviato che, se accolta, avrebbe comunque portato a uno sconto di pena per Burtone. Adrian e il fratello di Maricica vogliono soltanto giustizia". In aula era presente Burtone, ancora detenuto a Regina Coeli. Fuori, per un veloce saluto, c'erano ad attenderlo la mamma e la sorella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.