Categorie
curiosità

Milano moda, Boselli (Cnmi): Vicenda Wintour non diventi caso gossip

giorni moda – "Non vuole essere un discorso da gossip stile 'Il diavolo veste Prada'". Spiega il presidente della Camera nazionale della moda italiana, Mario Boselli, quando si parla di Anna Wintour, direttrice di Vogue America, che aveva proposto una riduzione dei giorni dedicati alla moda. "La gente del settore si era scocciata, stilisti e stampa compresa, visto che era un gioco al massacro. Detto questo – prosegue Boselli – finita la manifestazione il primo di marzo di un anno fa, il 2 marzo ci siamo riuniti tutti, la Camera della moda ha riunito tutti gli stilisti e tutti si sono trovati d'accordo nel cambiare modo di essere. E quindi si è andati su un calendario di sette giorni, come sono ora".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.