Categorie
curiosità

Milano moda, Boselli (Cnmi): Software e harware alla fashion week

Milano – "Il calendario della moda, il programma, possiamo definirlo 'il software' della settimana, su cui ci sono stati diversi accorgimenti, ma non solo, abbiamo cambiato anche l'hardware". Così Mario Boselli presidente della Camera nazionale della moda italiana descrive i cambiamenti sostanziali della settimana della moda milanese. "Nel senso che – spiega Boselli – mentre prima eravamo in fiera, ora siamo venuti qui in centro a Milano e abbiamo aggiunto delle sale sfilate di dimensioni medie in via Clerici, palazzo Clerici, e palazzo Filologico. A settembre avevamo la Loggia dei Mercanti, ora abbiamo questa – il presidente si riferisce alla sala Duomo, la tensostruttura allestita in piazza Duomo – che sarà meno storica però è più fruibile, più facile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.