Il matrimonio usa e getta: in Messico unioni a tempo determinato

Il matrimonio usa e getta: in Messico unioni a tempo determinato

CITTA’ DEL MESSICO – Quando si dice una società precaria: in Messico si sono inventati il matrimonio a tempo determinato. D’altronde in un mondo dove di “indeterminato” non c’è rimasto nemmeno il lavoro e dove i divorzi fioccano quasi più delle nascite, cosa ci si poteva aspettare? Che ci si inventasse il matrimonio “usa e getta” ovviamente.

E allora ecco che a Città del Messico i consiglieri comunali vogliono aiutare i neosposi ad evitare i problemi di un eventuale divorzio, concedendo loro una facile via di fuga: i matrimoni a tempo. In una città dove sono stati legalizzati i matrimoni tra omosessuali, ora si sfonda un altro tabù:  si riforma il codice civile, in modo da permettere alle coppie di decidere la durata del loro impegno, fino all’opzione ‘per tutta la vita’ per i più tradizionalisti.

Quindi si possono scegliere diversi pacchetti, un po’ come si fa all’assicurazione o per le bollette. Si va da quello “light”, che dura solo due anni e che può essere rinnovato, a quello “full”, per tutta la vita. Ogni contratto ha le sue clausole che includono anche l’affidamento dei figli e la divisione dei beni nel caso i due sposi dovessero separarsi. Tutto già deciso all’inizio. Originale sì ma molto triste. Si commercia e si burocratizza anche sul sentimento. Tutto diventa commercio, scambio di soldi e interessi. La magia? Alla malora.

Lady V

 

Potrebbero interessarti anche...