Categorie
curiosità

L'attore Liam Neeson nominato ambasciatore dell'Unicef

Londra (Regno Unito) – "Sono profondamente onorato di essere stato invitato dall'Unicef a diventare un ambasciatore di buona volontà. Sono impegnato a lavorare per aiutare i bambini a superare la povertà, la violenza, la malattia e la discriminazione in tutto il mondo". E' quanto ha dichiarato l'attore Liam Neeson, che oggi a Londra è stato nominato 'Goodwill ambassador' internazionale dell'Unicef, grazie al suo contributo per salvare e migliorare la vita dei bambini colpiti da povertà, malattia, abuso e negligenza. "Liam Neeson non è solo un intenso attore drammatico – ha dichiarato Anthony Lake, direttore generale dell'Unicef – ma è un 'attore umanitario', profondamente appassionato". L'attore è da tempo impegnato in ambito umanitario e dal 1997 sta dando un forte sostegno all'Unicef, anche attraverso il suo ruolo di Ambasciatore nazionale per l'Irlanda. Nel 2005, Neeson è recato in missione in Mozambico, dove ha visitato progetti riguardanti la lotta contro l'Hiv-Aids.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.